Social Icons

.

giovedì 18 febbraio 2010

"Cuiz proposto dalla stampa del 30/6/94" di Pietro Pacciani - Prima parte

Segue la fedele trascrizione dall'originale.
"Cuiz proposto dalla stampa del 30/6/94
TEL. 3941xxxxxxx

D.1.Cosa vuol dire nella sua vita un'esperienza del genere?
Risposta. Vuol dire aver imparato la cattiveria delle persone che persebitano, un disgraziato senza una colpa di questi fatti orendi, facendomi trucchi, e, calugne di ogni genere per un suo scopo ben preciso.

D.2.Perchè pensa che il Mondo cel'abbia con lei e ne voglia fare un capo espiatorio?
Risposta. Perchè serve questo per gli onori, e le medaglie, e, i gradi, per avere un merito di bravura, si gira la verità, in tante mensogne, inventate, ho, citato tutta la mia vita vissuta attraverso il lavoro nei memoriali, senza mai mancare nel mio dovere, giurata davanti a Dio.

D.3.Lei crede in Dio? E' religioso? Frequenta la chiesa, andava alla messa? Ha militato in un partito politico? Durante il processo quando si trova scoraggiato in che trova conforto? E convinzioni?
Risposta. Se credo in Dio? Certo che credo, chi è che a fatto il Mondo? E chi cià creati? Da solo non si è fatto, e se non viene gettato il seme sul terreno la pianta non nasce e ci vuole la fecondazione del buon Dio.
Se vado alla messa? Io, e la mia famiglia, siamo sempre andati, in parte alle 7 e io alle 11, dall'età della mia infanzia, fino ad'ora, da ragazzo servivo la messa, e mi ricordo ancora il latino, orate.. fratis... sicipios... a te domini le mani ostui.. a grorian.. onibus.. sui.. satis... santis, cantavo il vespro, dissi dominu, dominu meo... sede adestrisdeo.. ecc... ecc... Le laude alla Madonna.. vergin santa che accogli benigna... chi ti invoca con tenera fede.... volgi lo sguardo da l'alta tua sede.... alle preci di un popol fedel....
Se ho militato in un partito politico? No, perchè sono un contadino e di politica non me ne intendo, ho fatto solo la terza elementare, ma ho sempre acclamato viva chi regna, segno e il giusto prescelto e ho ubbidito nei miei doveri alle leggi da lui emanate.
Se durante il processo mi sento scoraggiato?
Non è solo durante il processo. Sono 5 anni che mi persebitano poi da 19 mesi che mi ritrovo dentro prima in custodia cautelare poi accusandomi di questi orendi fatti che a commesso questo pazzo, facendo il processo a un disperato innocente che non ne sa niente, anno creato falsi testimoni, trucchi di ogni genere calugne, e falsità, a un povero vecchio contadino di 70 anni con 4 malattie a dosso, che ha sempre lavorato nei campi pure malato, per tirare avanti la famiglia e pure queste tre donne sono malate seminferme di mente la maggiore e stata ricoverata 4 volte in pizziatria, ora sono 19 mesi che nonò notizie e ne un colloquio con loro. Cui in una cella solo come un cane mi domando perchè questo tormento, piango intere notti, cosa ho fatto io, di male? Se sbagliai in gioventù, sono passati 43 anni, pagai il mio debito a caro prezzo, tornato a casa mi misi a lavorare chiesi perdono, mi feci una famiglia e sono stato sempre con loro, e non ò più fatto del male a nessuno, la mia coscienza, e pulita da santi, dalla giustizia, e davanti a Dio, e lui lo sà, che inllumini il cammino della giusta verità."
Segue...

Nessun commento:

 
Blogger Templates