Social Icons

.

giovedì 21 luglio 2011

Edoardo Iacovacci - Deposizione del 06 giugno 1994 - Terza parte

Segue dalla seconda parte.

Presidente: Avvocato Fioravanti.
A.F.: Aveva visto mai lei il signor Pacciani?
E.I.: No.
A.F.: Di persona prima di oggi?
E.I.: Di persona prima di oggi no.
A.F.: No. Ecco, lei ha detto di aver visto una persona che lasciava un motorino celeste appoggiato ad una pianta e si inoltrava dentro il bosco…
E.I.: Si.
A.F.: E camminava per più di un quarto d’ora?
E.I.: Si.
A.F.: Lei come lo avvertiva che questo camminava per più di un quarto d’ora?
E.I.: Da Come muoveva i piedi sull’erba secca, da come si muovevano gli arbusti… perché doveva spostare gli arbusti, c’era una vegetazione abbastanza fitta.
A.F.: Guardi, lui… lei conosce bene quella zona? Cioè lei stava con la macchina sulla sinistra uscendo, cioè dopo che aveva fatto inversione era sulla sinistra verso l’uscita della stradella?
E.I.: Si.
A.F.: Ecco, quindi lei era all’inizio dello scosceso del bosco?
E.I.: Anche un po’ dopo dell’inizio.
A.F.: Non va in pianura lì nessuno, se lei l’ha guardato bene, quella zona vicino alla stradella non va in pianura quindi era sullo scosceso, questo è sceso giù fin dove è arrivato? Lei ha guardato? L’ha visto?
E.I.: L’ho sentito, l’ho visto entrare, lo sentivo muovere.
A.F.: Quanti metri avrà fatto camminando?
E.I.: Mah, si sarà spostato 15/20 metri da me, non è andato molto in là.
A.F.: Quindi un un quarto d’ora…
E.I.: L’ho sentito anche molto vicino a me.
A.F.: In un quarto d’ora ha sentito pestare le foglie, i rami secchi, in un quarto d’ora e ha fatto 50/60 metri?
E.I.: Eheee… Si, all’incirca penso di si.
A.F.: E questo signore che poi lei riconosce in quella foto che gli è stata mostrata dall’ispettore Lamperi, questo signore gli è stato mostrato direttamente quella foto, una foto sola o altre foto insieme a quello?
E.I.: Mi sono state mostrate due foto in cui io ho individuato questa persona, ho riconosciuto questa persona.
A.F.: E l’altra foto chi rappresentava?
E.I.: Una rappresentante il signor Pacciani in primo piano e un’altra il signor Pacciani, come ho detto…
A.F.: Ah due foto sempre di Pacciani!
Presidente: Una foto sola. Quelle di Pacciani in due…
A.F.: In una delle due foto che le sono state mostrate Pacciani è a mezzo busto?
E.I.: Si.
A.F.: Alla festa dell’uva e l’altra foto è tutto per intero?
E.I.: Una foto in primo piano e l’altra foto è a mezzo busto.
A.F.: Tutte e due a mezzo busto.
E.I.: Si vede fino ai pantaloni.
A.F.: Tutte e due a mezzo busto o meglio una…
Presidente: Avvocato una in primo piano il che vuol dire…
A.F.: Meno di mezzo busto, in primo piano. In primo piano può essere anche la persona intera. Non gli è stata mai mostrata la persona intera su una foto di Pacciani?
E.I.: Fino alle gambe si, all’incirca al tronco comprese le…
A.F.: E qual’era la foto che gli è stata mostrata fino alle gambe? Quella della festa dell’uva?
E.I.: Questa della festa che dite dell’uva, si.
A.F.: Lei è sicuro di questo?
E.I.: Certo.
A.F.: Che ci sia una foto della festa dell’uva di Pacciani che si vedono le gambe?
E.I.: Si vede fino a quest’altezza qui.
A.F.: Lei le ha viste le foto della festa dell’uva? Gliel’hanno fatte vedere?
E.I.: Ho visto queste due foto che mi hanno mostrato.
P.M.: Sono allegate al verbale, così leviamo ogni…
A.F.: Si, si ma…
Presidente: Perché non gliele facciamo vedere così, via togliamo il vin dai fiaschi!
A.F.: Facciamogli vedere le foto.
P.M.: Ce l’ha lei avvocato?
A.F.: No ce l’avete voi, noi abbiamo le fotocopie delle foto, lui le fotocopie non le vuol vedere…
P.M.: Qualche minuto le… dovrebbero essere in camera di consiglio.
Presidente: Sono in camera di consiglio. Andiamo avanti nel frattempo.
A.F.: Ecco, lei ha detto che ha visto fino alle ginocchia di Pacciani.
E.I.: Credo di aver visto fino alle ginocchia, questa foto lo ritrae in questa posizione quindi…
A.F.: In quale…
E.I.: Si vede lo stomaco prominente…
A.F.: E come mai lei ha dichiarato cose diverse, che poi ora vengono depositate, che era più snello, più alto della figura di Pacciani? Di quella che lei riconosceva dai giornali o altro? Come mai ha dichiarato questo?
E.I.: Delle ultime, perché c’è mi sembra una discreta differenza, un aumento di peso, anche una fisionomia diversa anche del viso, mi sembra.
A.F.: Ma lei ha visto un camicione a quadri, a grossi quadri…
E.I.: Una camicia non un camicione.
A.F.: Una camicia a grossi quadri…
E.I.: Si.
A.F.: Uno stomaco molto grosso…
E.I.: Si.
A.F.: Eppoi ha descritto diversamente nella sua relazione o nelle dichiarazioni fatte.
E.I.: Non sono stato forse particolarmente preciso ma mi sembra di essere stato… di avere espresso quello che avevo visto, ho visto anche in volto la persona perché per guardarci bisogna guardarsi nel viso.
A.F.: Non sta a me a dirlo ma era meglio se era preciso.
A.B.: E’ stato preciso per la verità Presidente nella relazione di servizio del 10.9.85 che ce l’ho qua, eh?
E.I.: Si.
A.B.: Lei dice che “Alle ore 10 e 30 circa di sabato 7 settembre, io sottoscritto, questa mattina, appresa la notizia che in località Scopeti era stata uccisa una coppia…” eccetera, eccetera “…alle ore 10 e 30 di sabato 7 settembre c.m., con la mia auto mi sono recato a San Casciano Val di Pesa…” e comincia a parlare di questo “…visto ciò ho fatto inversione di marcia, mi sono fermato più sotto, sulla stradina sterrata, sono andato nei cespugli, ho soddisfatto i miei bisogni, quindi poiché c’era bel tempo mi sono messo in macchina a…”
Presidente: Avvocato io sono tollerante ma ora… qui capito… sennò si sovverte completamente… gli leggiamo… lei ha detto tutto questo e poi allora…
P.M.: Gli leggiamo il verbale, facciamoglielo confermare!
A.B.: Ha ragione Presidente, chiedo scusa, mi perdoni.
Presidente: No, per carità.
A.B.: Lei ha detto, io le contesto una circostanza, nella relazione di servizio che lei ha fatto ha dato delle indicazioni abbastanza diverse, cioè molto riduttive in ordine alle fattezze di questa persona però un particolare abbastanza preciso ed è questo, questo lo posso leggere Presidente? “Ad un tratto ho visto un uomo sui 50 anni di corporatura robusta, capelli grigi lisci”
E.I.: Io ho detto brizzolati per dire bianchi e neri, forse non ho detto il termine..
A.B.: Grigi è il colore, lisci è l’andatura… Capito?
E.I.: La pettinatura.
A.B.: “Indossava una camicia celeste a quadretti gialli”. Poi, mentre oggi ha detto, non dice più altro di questa persona, comunque io lo produco alla Corte se…
E.I.: Speravo di essere risentito nei giorni successivi e di essere più preciso.
A.B.: Oho, poi lei si dimentica di tutto perché nessuno le domanda più nulla…
E.I.: Non è che ho mai dimenticato nulla, non ho mai avuto modo di rinteressarmi del fatto e di parlarne con persone competenti, credo.
A.B.: Competenti. Anche lei è competente perché lei è un…
E.I.: Si, si certo.
A.B.: Era della Digos!
E.I.: Certo, si ma non mi interessavo…
A.B.: Si ma insomma capisce? Un omicidio è un omicidio. “L’ho notato muoversi nei cespugli per circa 5 minuti” disse allora ora son diventati un quarto d’ora…
Presidente: Beh, va be’ avvocato, via…
A.B.: “…dopodichè se n’è andato in direzione di Tavarnuzze”, no, chiedo scusa Presidente, perché se allora…
Presidente: E va bene avvocato, via su, 5 e 15 non ci aveva mica l’orologio! Su, su questo… Signori questi non sono contraddizioni, se mi dice i capelli lisci quello può essere un discorso, ora vediamo cosa intende lui per capelli lisci.
P.M.: Ha detto all’indietro, guardiamo se…
A.B.: Va be’
P.M.: Se qualcuno gli fa la domanda.
Presidente: 10 metri – No erano 15 – Via…
P.M.: Cambia poco!
Presidente: No, no, su questo guardate non si gioca il processo.
P.M.: O c’era o non c’era.
Presidente: Perdiamo solo tempo. Si avvocato ma… capito? Questo lo dica al Pubblico Ministero perché tanto ora tocca a lei, domani al Pubblico Ministero. Capito? Il processo non è qui. Capelli lisci, ecco questo…
A.B.: Va bene, io produco poi questo documento appena…
Presidente: Certo.
A.B.: Grazie.
P.M.: Ultima domanda allora: nella foto che le fu mostrata successivamente, di questa persona a mezzo busto o nel modo che ci ha descritto, la persona aveva i capelli lisci? O aveva i capelli come se l’è ricordati lei?
E.I.: Aveva i capelli lisci come me li sono ricordati io.
P.M.: Ecco, lei ricorda persona con capelli lisci esattamente come la persona che vede nella foto che le è stata mostrata? Per lei quelli sono i capelli lisci?
A.B.: Questa domanda non l’ammetto.
P.M.: Facciamola ammettere dal Presidente.
Presidente: Avvocato se vuole venire al posto mio…
P.M.: Io mi sposto.
Presidente: Dunque, allora domandiamo per esempio al teste, lei ha i capelli lisci secondo lei o no?
E.I.: No io ce li ho ricci.
Presidente: Ce li ha ricci.
A.B.: Grazie Presidente
Presidente: Vediamo questa foto. Mettiamola sullo schermo per favore si.
P.M.: E’ mezzegambe più che mezzobusto, questo è il fatto fondamentale.
A.B.: (fuori microfono)
P.M.: Quello lo portiamo nei prossimi giorni, sennò non c’è soddisfazione.

Nessun commento:

 
Blogger Templates