Social Icons

.

giovedì 20 febbraio 2014

Fernando Pucci - Processo contro Mario Vanni +3 - Udienza del 06 ottobre 1997 - Ventiquattresima parte

Segue dalla ventitreesima parte.

Avvocato Filastò: Signor Pucci, ci vuole descrivere un po' meglio da che punto e come, lei ha visto questa coppia che stava nella tenda a far l'amore dentro la tenda?
F.P.: Eh, ma noi s'andò vicino lì.
Avvocato Filastò: Sì.
F.P.: A vedere.
Avvocato Filastò: Sì.
F.P.: Capito?
Avvocato Filastò: Sì, no, ma come? Vicino dove? Per esempio, guardando dalla parte posteriore della tenda...
F.P.: Ora 'un so se mi spiego, dopo sentito lo sparo?
Avvocato Filastò: No, no. Pomeriggio, prima.
F.P.: Ah, nel pomeriggio?
Avvocato Filastò: Sì.
F.P.: Sì guardò questa coppia...
Avvocato Filastò: Nella tenda.
F.P.: Nella tenda.
Avvocato Filastò: Sì, ma ci descriva come. Perché, guardare una coppia dentro la tenda, insomma, bisogna che ci sia un'apertura.
F.P.: Noi, per curiosità, visto che s'eramo curiosi di andare a vedere.
Avvocato Filastò: No, no.
Presidente: Ho capito, ma come ha fatto a vedere se la tenda era chiusa, era aperta. Era aperta, era chiusa, com'era?
F.P.: Era aperta la tenda, davanti.
Avvocato Filastò: Ah, dal davanti.
F.P.: Sì.
Presidente: Ovvia.
Avvocato Filastò: Quindi, vi siete piazzati davanti a guardare questi due che facevano l'amore.
F.P.: Sì, davanti. Sì.
Avvocato Filastò: E questi due cos'hanno detto?
F.P.: Nulla.
Avvocato Filastò: Nulla.
F.P.: No. 'un ci dissero nulla.
Avvocato Filastò: Non so, gli faceva piacere esser visti da voi?
F.P.: No, no. S'andò lì da noi, insomma, lì a vedere,'a curiosare.
Avvocato Filastò: La tenda era aperta.
F.P.: Con la tenda aperta.
Avvocato Filastò: E voi davanti a guardare. 
F.P.: Sì.
Avvocato Filastò: E questi dentro a far l'amore.
F.P.: A fare all'amore.
Avvocato Filastò: Sì.
Presidente: Ma vi videro loro?
F.P.: Come?
Presidente: Loro due, v'hanno visto a voi?
F.P.: No. Noi 'un ci videro. 
(voce fuori microfono)
Avvocato Filastò: E come mai non v'hanno visto, scusi?
F.P.: Eh?
Avvocato Filastò: Come mai non v'hanno visto?
F.P.: Perché se 1'erano appiccicati insieme, facevano l'amore. Come facevano a vederci? Non pensavan mica a noi.
Avvocato Filastò: Ma veder due persone che sono davanti alla tenda e la tenda aperta...
F.P.: Sì.
Avvocato Filastò: ... ci state dieci minuti...
F.P.: Sì, ma noi 'un ci videro.
Avvocato Filastò: Come non la videro?
F.P.: No.
Avvocato Filastò: Ma perché c'era qualche cosa che vi nascondeva.
F.P.: Ma guarda un pochino!
Avvocato Filastò: No, non faccia lo spiritoso.
F.P.: Non ci videro noi. Loro facevan all'amore e basta.
Presidente: Va bene, va bene. Altre domande?
F.P.: Senza, senza... 'Un ci crede! Oh ragazzi, 'un si fida! 
(voce fuori microfono)
F.P.: Come? L'è vero.
Avvocato Filastò: Sì, sì. C'è poco da fidarsi.
Presidente: Va bene. Ora, i commenti no.
F.P.: Come no?
Presidente: No, no. Silenzio.
Avvocato Filastò: Senta il Vanni, a proposito di Pacciani, le ha mai detto nulla a proposito di Pacciani e di una pistola?
F.P.: Che? La...?
Presidente: Il Vanni gli ha mai parlato della pistola del Pacciani?
F.P.: No.
Avvocato Filastò: Ne è sicuro?
F.P.: No.
Avvocato Filastò: Allora, le contesto che lei ha dichiarato il giorno 23 gennaio del '96: "Ne abbiamo parlato a San Casciano, era presente anche il Vanni. Quest'ultimo" - vale a dire il Vanni - "disse che il Pacciani aveva una pistola."
F.P.: Io, che il Pacciani l'aveva la pistola, lo seppi dopo, quando andarono i Carabinieri, insomma la Polizia, a guardare a casa sua. Allora lo seppi, quando fecero il coso...
Avvocato Filastò: Quindi, non l'ha sentito dire dal Vanni questa cosa.
F.P.: No.
Avvocato Filastò: Bisognerebbe capire perché l'ha detta qui. Più precisamente disse: "Attento che il Pacciani ha una pistola."
F.P.: Il Lotti me lo disse.
Avvocato Filastò: Qui ha detto lo disse il Vanni.
F.P.: Il Vanni, sì.
Avvocato Filastò: Ah, ora l'ha detto il Vanni.
F.P.: Sì.
Avvocato Filastò: Senta, 9 febbraio del '96...
F.P.: Mi fa diventa' grullo!
Avvocato Filastò: Lei ha fatto questa dichiarazione, gliela leggo. Lei mi deve dire se...
F.P.: La legga.
Avvocato Filastò: ... risponde alla verità oppure no. Stia a sentire bene come gliela leggo e com'è questa dichiarazione.
F.P.: Via, la legga.
Avvocato Filastò: 9 febbraio del '96.
F.P.: Ma io la data...
Avvocato Filastò: No, va beh.
F.P.: ... non mi interessa.
Avvocato Filastò: Lo devo dire io per il verbale. "L'altro che aveva la pistola, cioè il Pacciani, gli sparò e gli andò dietro mentre quello scappava continuando a sparare." Si sta parlando del ragazzo che scappa, scalzo...
F.P.: Sì, sì.
Avvocato Filastò: ... e nudo, vestito, insomma scappa.
F.P.: Sì.
Avvocato Filastò: "Nello stesso tempo, il Vanni si introdusse nella tenda dal lato posteriore attraverso l'apertura che aveva praticato." A parte come è descritto qui, ma comunque, lei vede il Vanni che si introduce nella tenda passando da quel taglio che aveva fatto lui col coltello.
F.P.: Sissignore. Sì.
Avvocato Filastò: È sicuro di questo?
F.P.: Sì, son sicurissimo.
Avvocato Filastò: Lo conferma?
F.P.: Porca miseria!
Presidente: L'ha detto anche prima.
P.M.: È tutto il giorno che lo dice.
F.P.: È andato a vedere... è tutto il giorno che glielo dico, ragazzi!
Presidente: Allora, senta a me. Ha finito, avvocato?
Avvocato Filastò: Sì, sì, ho finito.
Presidente: Bene. Allora, su questo punto...
F.P.: Non lo so, io!
Presidente: Scusi, eh. Su questo punto lei ha detto, sulla storia della tenda, il taglio della tenda...
Mario Vanni: (voce fuori microfono)
Avvocato Filastò: ... non ci può passare lei perché sono due teli. Uno non è tagliato.
Mario Vanni: (voce fuori microfono)
Avvocato Filastò: Lo so che non è vero.
F.P.: Come 'un è vero?
Presidente: Allora...
Avvocato Filastò: Certo che 'un è vero.
F.P.: Ho visto tutti, io vidi tutto!
Presidente: Signor Pucci, signor Pucci, ora parli con me. Lasci stare l'avvocato.
F.P.: 'Un ci si ragiona con quell'omo.
Presidente: Allora, io le riassumo quello che ha detto.
F.P.: Sì.
Presidente: Ha detto che ha visto il Vanni tagliare la tenda...
F.P.: Sì.
Presidente: ... con un gesto dal basso verso l'alto.
F.P.: Sì, sì.
Presidente: Senza coltello, non ha visto col coltello.
F.P.: No, col coltello 'un l'ho visto, io.
Presidente: Ora, lei non ha visto il coltello.
F.P.: No.
Presidente: Non ha visto cos'aveva in mano: una scimitarra, un machete, che so io?
F.P.: Sì, sì.
Presidente: Non so cosa avesse. Va bene? Dico io a lei: dal punto in cui lei guardava, vedeva il dietro della tenda, lei, o no?
F.P.: Come?
Presidente: Lei, quando si è affacciato alla piazzola e ha visto la tenda, ha visto il Vanni vicino la tenda, il dietro della tenda, dove poi il Vanni ha tagliato, lo vedeva o no?
F.P.: Sì, appena appena, perché l'era un po' messa...
P.M.: Obliqua.
F.P.: Ecco, sì.
Presidente: Obliqua.
F.P.: Obliqua.
Presidente: Ecco.
F.P.: Eh!
Presidente: Lei non ha visto il taglio fatto... L'ha visto il taglio...
F.P.: No, sentii il rumore, io, e basta.
Presidente: Ecco. Lei dice che ha visto introdursi il Vanni nella tenda.
F.P.: Sì.
Presidente: Ma come faceva, allora, a vedere che il Vanni è entrato nella tenda, oppure non è passato dietro la tenda? Capito?
F.P.: Sì, ho capito.
Presidente: Ecco.
F.P.: Allora...
Presidente: Lei non...
Avvocato Filastò: No, no. Io mi oppongo a questo tipo di domanda, Presidente.
Presidente: No, no, no. Scusi, io devo chiarire, abbia pazienza. 
(voci sovrapposte)
Avvocato Filastò: ... al teste che è...
Presidente: A parte che posso anche suggerire...
Avvocato Filastò: Questa è la verità.
Presidente: Bene.
Avvocato Filastò: Bene. 
(voci sovrapposte)
Presidente: ... si possono fare anche domande suggestive in sede di interrogatorio.
Avvocato Filastò: Bene, ma certamente.
Presidente: E allora, quindi, per cortesia stia al suo posto. Allora, io sto solamente chiarendo cosa...
Avvocato Filastò: ... di fare.
Presidente: ... io sto solamente chiarendo il senso delle sue domande.
Avvocato Filastò: Opposizione formale e credo di avere il diritto di farla.
Presidente: Benissimo. Però faccia parlare, non si accavalli con le mie domande. Sto solamente chiarendo - questo è l'interesse del Presidente della Corte - come ha fatto quella risposta. Cosa ha visto e cosa non ha visto. Allora, lei il dietro della tenda non lo vedeva.
F.P.: No.
Presidente: Non lo vedeva. Quindi, lei non ha visto dove il Vanni ha tagliato.
F.P.: No.
Presidente: In che punto ha tagliato.
F.P.: No.
Presidente: Ha detto solamente: ha fatto un gesto dal basso in alto.
F.P.: Sì, io ho sentito il rumore e basta. 
Segue...

Nessun commento:

 
Blogger Templates