Social Icons

.

venerdì 25 novembre 2011

Insufficienza di prove 2008/2011

Oggi Insufficienza di prove compie tre anni.
935 post da quando il 25 novembre 2008 pubblicai il profilo di Giovanni Calamosca.
Come ho scritto altrove ho letto ormai circa quaranta libri sull'argomento, ho visto documentari, films e programmi di approfondimento, ho visiatato tutti i luoghi teatro dei duplici omicidi, ho controllato centinaia di riviste e quotidiani, ho cercato anche tra sentenze e perizie le sicurezze che hanno i membri delle varie fazioni naturalmente createsi davanti ad una vicenda così complessa; Io invidio chi riesce a dar credito ad una tesi piuttosto che ad un'altra, chi difende le proprie convinzioni schierandosi tra i "paccianisti" i "narduccisti" ed i seguaci della cosiddetta "pista sarda" io vi invidio, tanto, perchè ad oggi non ho idea di chi possa essere il "mostro di Firenze".

Ringrazio (in ordine alfabetico): Benito Acomanni, Vieri Adriani, Alessandro, Anna, Annalisa, Antonio, Alessandra Bravi, Francesco Cappelletti, Paolo Cochi, De Gothia, Diego, Ed, Elena, Emma, Fabio, Fabrizio, Ale Feri, Federico, Gabriele, Giancarlo, Giuliano, Imma, Nanni, Nino Filastò, Leonardo, Lucia, Marco, Master, Salvatore Maugeri, Michele, OSR, R.P., Roberto, Rover, Santo, Tiziana, Thomas, Vigneron ma grazie anche a chi non fa un uso disinvolto della parola Giustizia e a chi fa il proprio lavoro.
Flanz

4 commenti:

GianlucaVox ha detto...

Spero che questo non ti porti a non continuare la ricerca della verità .. Complimenti per la mole di lavoro che hai conseguito.. Un abbraccio

Flanz ha detto...

La verità è ormai irraggiungibile. Le verita con le quali sono venuto a contatto sono quanto di peggio sia concesso alla razza umana. Grazie per i complimenti e l'attenzione con cui segui Insufficienza di prove. F.

robertjames ha detto...

Grazie Flanz, anch'io ti sono riconoscente per il lavoro immenso che hai svolto, il tempo che non ti sei risparmiato , la passione che hai dedicato a questo argomento.
Un saluto molto cordiale
robertjames

Flanz ha detto...

Grazie robertjames, complimenti per il libro! Ce ne vorrebbe uno simile per ogni duplice omicidio. ;o) Buon lavoro.

P.S. Le due arpie si son rifatte vive con l'avv. Gianpiero Bianchi. :o)

 
Blogger Templates