Social Icons

.

martedì 12 ottobre 2010

Bardo Bardazzi - Deposizione del 13 luglio 1994 - Seconda parte

Segue dalla prima parte.

Presidente: Signor Pubblico Ministero prego.
P.M.: Grazie presidente. Signor Bardazzi a me interessano due cose importanti. lei ricorda l'ora?
B.B.: Mah, l'ora, di preciso, non ricordo ma mi sembra nel primo pomeriggio, non lo so, le quattro, le tre...
P.M.: Mi perdoni, lei ha detto alle sedici e quarantacinque, io glielo contesto,
B.B.: Alle sedici?
P.M.: Lei dice: "Alle ore sedici e quarantacinque si presentavano nel mio bar due giovani".
B.B.: No, non mi ricordo ora...
P.M.: Qui nel verbale.
B.B.: Si, può essere.
P.M.: Ecco, può essere.
B.B.: Può essere, l'ora di preciso non mi ricordo.
P.M.: Senta, lei è sicuro che fossero Rontini e Stefanacci?
B.B.: Mah, dalla fotografia che la mattina dopo usciron da il giornale, che vidi sul giornale, a me mi dava una forte somiglianza,
P.M.: Forte somiglianza.
B.B.: Sicuro al 100%, non so.
P.M.: La macchina non si ricorda di che colore era, però dice era una Panda.
B.B.: Mi sembra una Panda, ora a distanza di anni, mi sembra una Panda.
P.M.: Senta, risulta, mi scusi ancora una cosa, che distanza c'è fra Vicchio e il posto dove abita, dove avvenne questo fatto?
B.B.: Mah, sarà cinque chilometri? Da Borgo a Vicchio son tre chilometri,
P.M.: Fra Vicchio e il suo negozio
B.B.: No io facevo un calcolo un pò mio... Fra Vicchio e Borgo dovrebbero essere quattro o cinque, quattro chilometri, un lo so, unnho mai...
P.M.: Va be, fra Borgo e lei?
B.B.: Tra Borgo e lì ci sarà un chilometro e mezzo.
P.M.: Quindi una cosa abbastanza veloce? Lei è sicuro che fossero loro, loro due?
B.B.: Mah, io la mattina mi sembravano una forte somiglianza a loro, ora io...
P.M.: Ma loro riconosciuti nel giornale? O lei li conosceva di persona? Come ha fatto questo riconoscimento?
B.B.: L'ho fatto dal giornale
P.M.: Cioè da una foto sul giornale
B.B.: ...giornale ho visto, mi sembrava fossero loro, dato il fatto che m'era capitato io sono andato a riferirlo.
P.M.: Lei controllò se c'erano, le furono mostrate foto di loro o rimase a quelle foto del giornale?
B.B.: No, rimasi con le foto del giornale.
P.M.: Quindi il riconoscimento l'ha fatto con le foto del giornale. Un'altra cosa, li aveva mai visti prima? Quei ragazzi?
B.B.: Quei ragazzi mi sembra, mi sembra che ci siano già stati lì dentro, non mi sembravano facce nuove, ecco.
P.M.: Fotografie dei ragazzi, aldilà di quelle del giornale, lei non le ha mai viste?
B.B.: No.
P.M.: No perchè risulterebbe che alle 5:00 la ragazza era già al lavoro, così, eh? Risulterebbe, poi vediamo...
B.B.: Lì...
P.M.: In un suo bar, in un bar dove lavorava lei,
B.B.: Si, lì non è che si trattenessero per tanto il tempo di arrivare...
P.M.: No, mi scusi, arrivano alle 16:45, lei ci ha detto che stanno una diecina di minuti, a verbale ha detto che sono stati una mezz'ora, io le ricordo, comunque, alle 5:00 lei era già al lavoro, signor Rontini dice cher erano passati da casa, poi lo vedremo, comunque è un pò un... Senta una cosa, lei questo episodio lo vide coi suoi occhi o un pò glielo raccontò suo padre che suo padre andò a vederli?
B.B.: Allora, dunque, l'ho visto coi miei occhi ma anche il mio babbo, che era lì, andò, cioè, andò fuori e vide bene...
P.M.: Lo sa che suo padre dice invece cose diverse dalle sue che suo padre ha detto anche recentemente che questo signore bevve una seconda birra, eh?
B.B.: Se poi dopo bevve... ...io ho visto quello...
P.M.: Capisce..
B.B.: Nel frattempo, io avevo un pochino da fare, io l'ho tenuto d'occhio però a volte è stato... seguivo anche il mio lavoro e lo lasciavo perdere.
P.M.: Suo padre dice che non fu così veloce, bevve una seconda birra, le risulta?
B.B.: Io dico quel che ho visto io, poi se dopo ha bevuto un'altra birra io non lo so. Io, una...
P.M.: Comunque lei questo signore che avesse macchine non l'ha visto.
B.B.: Non so con cosa può essere arrivato, non so con cosa può essere andato via...
P.M.: Invece i ragazzi avevano sicuramente una macchina, questi ragazzi.
B.B.: Si e posto c'era davanti anche per...
P.M.: Anche per una seconda macchina. Senta una cosa e queste foto sul giornale che lei vede delle vittime che crede di riconoscere, erano fototessera, erano riportate sul giornale, lo ricorda, cioè, come mai? I vestiti?
B.B.: No, un mi ricordo, so che vidi queste foto e mi sembrò di ricordarmi quelli del giorno avanti dato il fatto che avevo visto allora pensai, però non mi ricordo che foto erano.
P.M.: Non ho altre domande grazie.
Segue...

Nessun commento:

 
Blogger Templates