Social Icons

.

martedì 2 febbraio 2010

Zanardi - La prima delle tre


Autore: Andrea Pazienza
Prima edizione: Editori del Grifo - 2004 - 46 pp - illustrato - brossurato
Dalla presentazione: "Io lascio un bianco e torbido solco, acque pallide, volti più pallidi, dovunque io navighi. Flutti gelosi si gonfiano lungo le fiancate per sommergere la mia traccia. Facciano pure, ma prima, io passo." Con questa citazione di Herman Melville si apre "La prima delle tre", l'opera realizzata da Andrea Pazienza nel 1988 che ci presenta il solo incontro mai avvenuto tra il disegnatore e il suo personaggio ed alter ego Zanardi. L'incontro tra i due è devastante, violento. La lotta fisica è il segno del loro incontro. Da questo momento i due protagonisti scorazzano nella notte, che li porta addirittura alla cattura del mostro di Scandicci, in un susseguirsi di situazioni paradossali.

Nessun commento:

 
Blogger Templates