Social Icons

.

martedì 22 settembre 2009

Cui prodest

Autore: Alessandro Bartolomeoli
Prima edizione: Aiep editore - 2009 - 448pp - brossurato

SINOSSI
Strategia della tensione, delitti del mostro di Firenze e Rennes le Chateau ruotano attorno al personaggio di questo romanzo: Alex, giovane scrittore costretto dal destino a dover smascherare e affrontare il male che accomuna questi eventi, distinti ma collegati tra loro da una “cupola diabolica” denominata Rosa Rossa. Il detto latino Cui Prodest (a chi giova?) è la domanda fondamentale del libro. Dopo anni di ricerche Alex si troverà costretto ad affrontare una realtà sconvolgente, al limite della comprensione umana. Una setta millenaria guida la storia e lo fa attraverso un libro rinvenuto in Francia sud occidentale. È un libro diabolico, scritto da una mano non umana, ma che si serve degli uomini per arrivare allo scopo finale: sacrificare vite umane e richiamare così la protezione degli inferi per costruire un nuovo ordine sociale e politico. Partendo da fatti realomente accaduti le analogie tra il terrorismo e i delitti seriali sembrano ricondurre a un’unica mano omicida.

Nessun commento:

 
Blogger Templates